Pensieri Quotidiani

” PENSIERI del giorno “….

iii

La pagina dedicata a Tutti Voi……. spunti…. riflessioni…
per migliorare la nostra giornata quotidiana…
M.T. Ranzani ( Deda )

Martedì 20 Settembre 2016

L’esperienza dimostra che chi è vissuto in un’atmosfera serena

e ha potuto sviluppare le proprie capacità umane in modo stabile

reagisce meglio agli eventi traumatici.( Dalai Lama)

 

Mercoledì 21 Settembre 2016

Un corpo robusto resiste meglio alle malattie

e guarisce più in fretta,

uno spirito sano sopporta più facilmente gli eventi tragici

o le cattive notizie. (Dalai Lama)

 

Giovedì 22 Settembre 2016

Se avete vissuto un dramma, parlatene, sbarazzatevene,

non tenetelo celato per pudore o per vergogna,

e dite a voi stessi che ormai esso appartiene al passato.

cercate di volgere lo spirito

verso aspetti più positivi della vostra esistenza.(Dalai Lama)

 

Venerdì 23 Settembre 2016

Coloro che fanno del male agli altri

subiscono l’influsso dei tre veleni mentali:

  • l’ignoranza, l’odio, il desiderio –

e non controllano il proprio spirito. (Dalai Lama)

 

 

Sabato 24 Settembre 2016

Sotto l’illusione di ideologie varie,

alcuni, senza essere a priori dei criminali,

commettono atti di grande violenza

o di grande crudeltà.(Dalai Lama)

 

Domenica 25 Settembre 2016

Non c’è ragione di temere il contatto con gli altri.

Basta rendersi conto che sono esseri come noi,

con le stesse aspirazioni e gli stessi bisogni,

perché diventi facile comunicare. (Dalai Lama)

 

Lunedì 26 Settembre 2016

Quando faccio una nuova conoscenza

mi dico innanzi tutto che si tratta di un essere umano

il quale desidera essere felice

e non soffrire per le mie stesse ragioni.(Dalai Lama)

 

Martedì 27 Settembre 2016

Spesso la timidezza deriva dalla mancanza di fiducia in se stessi

E dell’eccessivo attaccamento alle formalità.

Siamo prigionieri di un’immagine

Che vogliamo presentare agli altri. (Dalai Lama)

 

Mercoledì 28 Settembre 2016

Si è timidi anche per desiderio di proteggere se stessi.

Ma, paradossalmente, più si apre agli altri

Dando prova di amore e di comprensione,

meno si è ossessionati da se stessi

e più si acquista fiducia.(Dalai Lama)

 

Giovedì 29 Settembre 2016

Nella vita occorre un minimo di coraggio per fare delle scelte,

ma una certa dose di indecisione è necessaria

per avere il tempo di valutare correttamente la situazione

o di consultare persone più sagge di noi.(Dalai Lama)

 

 

Venerdì 30 Settembre 2016

Se si scava un po’ dietro le apparenze

Ci si accorge che l’odio per se stessi è solo il risultato

di un’idea troppo alta della propria persona,

è una forma di orgoglio.(Dalai Lama)

 

Sabato 1 Ottobre 2016

Mi sono chiesto come si può odiare se stessi.

Tutti gli esseri si amano, persino gli animali.

Riflettendoci mi sono detto che

era solo una forma esagerata di amore di sé.(Dalai Lama)

 

Domenica 2 Ottobre 2016

Quando si odia se stessi è impossibile amare gli altri.

Se non si fa niente per cambiare atteggiamento

si hanno scarsissime possibilità

di trovare la pace e la gioia interiore.(Dalai Lama)

LUNEDI’ 3 Ottobre 2016

Per rimediare all’odio per voi stessi coltivate una fiducia autentica e sana,

quella che si basa sulle vostre qualità umane fondamentali.

Siate umili e apritevi di più verso gli altri. (Dalai Lama)

 

MARTEDI’ 4 Ottobre 2016

Coloro che assumono alcol e droghe

In generale sanno di distruggersi,

ma non riescono a trovare in sé la forza necessaria per fermarsi. (Dalai Lama)

 

MERCOLEDI’ 5 Ottobre 2016

Le droghe non fanno sparire la sofferenza:

la mascherano temporaneamente. (Dalai Lama)

 

GIOVEDI’ 6 Ottobre 2016

Le droghe hanno il potere di far dimenticare i pericoli a cui espongano.

Come si può credere che l’oblio e la confusione

Possano liberarci dai nostri problemi? (Dalai Lama)

 

VENERDI’ 7 Ottobre 2016

L’educazione, il sostegno degli altri

E la lucida analisi degli effetti negativi delle droghe

Possono aiutarvi a trovare la forza necessaria per reagire.(Dalai Lama)

 

Sabato 8 Ottobre 2016

Si definisce buono quello che si ama e cattivo quello che si detesta.

Sono invenzioni del ostro spirito.

Se la bellezza esistesse nel’oggetto in sé

Saremmo tutti attirati dagli stessi oggetti e dalle stesse cose. (Dalai Lama)

 

DOMENICA 9 Ottobre 2016

Nella passione amorosa

Ogni particolare della persona amata possiede un’aura straordinaria.

Purtroppo, poiché tutto per natura è in movimento,

ciò che percepiamo come adorabile

può, d’un tratto, perdere la sua alternativa. (Dalai Lama)

 

LUNEDI’ 10 Ottobre 2016

Riflettete sul fatto che tutto fluttua,

che il buono e il piacevole sono solo costruzioni del nostro spirito.

Allora scoprirete di certo un nuovo punto di vista. (Dalai Lama)

 

MARTEDI’ 11 Ottobre 2016

Distinzione tra il vero amore e l’attaccamento.

Il primo idealmente non si aspetta niente in cambio

e non dipende dalle circostanze.

Il secondo può soltanto mutare a seconda degli eventi e delle emozioni.(Dalai Lama)

 

Pensiero del venerdi 7 aprile 2017

Alberosimbolo di ciò che l’uomo è in grado di dare

Radici, tronco e rami non sono sufficienti: un albero è veramente un albero solo a partire dal momento in cui lo Spirito universale lavora su di esso affinché possa produrre foglie, fiori e frutti. Lo stesso vale per noi esseri umani. Noi possediamo uno stomaco, due polmoni, un cervello, ma ciò è forse sufficiente a farci dire che siamo esseri pienamente sviluppati? No: come le radici, il tronco e i rami dell’albero, anche i nostri organi non sono che supporti materiali sui quali lo Spirito deve lavorare per far nascere foglie, fiori e frutti. Simbolicamente, le foglie rappresentano l’attività dello stomaco, i fiori quella dei polmoni, e i frutti quella del cervello. La discesa dello Spirito nell’uomo è paragonabile all’arrivo della primavera, che dà all’albero la possibilità di esprimere tutte le ricchezze che porta in sé.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Pin It on Pinterest