Alberosimbolo di ciò che l’uomo è in grado di dare

Radici, tronco e rami non sono sufficienti: un albero è veramente un albero solo a partire dal momento in cui lo Spirito universale lavora su di esso affinché possa produrre foglie, fiori e frutti. Lo stesso vale per noi esseri umani. Noi possediamo uno stomaco, due polmoni, un cervello, ma ciò è forse sufficiente a farci dire che siamo esseri pienamente sviluppati? No: come le radici, il tronco e i rami dell’albero, anche i nostri organi non sono che supporti materiali sui quali lo Spirito deve lavorare per far nascere foglie, fiori e frutti. Simbolicamente, le foglie rappresentano l’attività dello stomaco, i fiori quella dei polmoni, e i frutti quella del cervello. La discesa dello Spirito nell’uomo è paragonabile all’arrivo della primavera, che dà all’albero la possibilità di esprimere tutte le ricchezze che porta in sé.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Pin It on Pinterest

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire
funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul
modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web,
pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che
hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.
Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare il nostro sito web. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi