In un percorso reflessologico  sovente è emerso nel cliente la sensazione di rivivere antiche emozioni

o percepire di ricordare eventi del passato – anche traumatici –  rimossi – perché volutamente non piacevoli.  Emerge – come in altre tecniche – quello che è definito rilascio somato-emozionale,  che possiamo  definire come l’espressione di un’emozione che è stata mantenuta, nascosta ed isolata nel corpo  sotto forma di trattenimento di energia o Memoria di un traumatismo fisico o psichico.

 

Oltre alle problematiche che il cliente ci riferisce,  anche la Postura che si assume è espressione di ricordi, atteggiamenti , comportamenti e  reazioni a situazioni o eventi esterni non propriamente graditi.

Ecco che particolari posizioni che osserviamo sono così  espressione di un disagio interiore, antico o recente, ma sempre manifestazione di un malessere interno…….. Ma anche traumi veri e propri inducono alla modificazione posturale, eventi fisici ( es. incidente stradale, colpo di frusta etc…. ) modificano la nostra postura, e nel tempo , se protratti, possono incidere negativamente anche sule condizioni  e funzioni  interne del nostro organismo.

Un atteggiamento tipico riscontrato è il malfunzionamento e contrazione del nostro muscolo respiratorio, il Diaframma, che in seguito a emozioni negative, represse nel tempo, situazioni emozionali mai risolte,  tende ad irrigidirsi, modificando nel tempo la funzionalità non solo respiratoria, ma anche fisica, con la tendenza ad incurvare le spalle, chiudendosi in sé stessi,, ne deriva una cassa toracica chiusa che – giorno dopo giorno –  condurrà la persona a soffrire di asma, enfisema etc….

 

Nel trattamento reflessologico emerge  la caratteristica  di agire sia sull’ aspetto fisico che  emozionale,  in quanto rilassando l’ organismo tramite il massaggio reflesso plantare, nella persona che riceve il trattamento, si  arriva ad un riequilibrio fra le varie strutture fisiche eliminando o riducendo  effetti degli eventi traumatici che hanno determinato l’alterazione delle normali condizioni strutturali corporee, consentendoci di ottenere risultati con il  nostro cliente, a dir poco stupefacenti; situazioni vecchie di anni si risolvono sotto ai nostri “piedi” in un’ arco di tempo relativamente breve.

 

Pin It on Pinterest

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire
funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul
modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web,
pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che
hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.
Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare il nostro sito web. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi